Inserito il 16 marzo 2016 da Carmine Calabrese in ATTUALITA'
 
 

Tiziano Ferro. Indietro, inno a Satana


Ad attaccare il cantante, riportando in auge uno “scoop” del web vecchio di anni, è Don Giulio Marra, sacerdote bolognese della comunità “Orizzonti Nuovi. Sotto accusa, è una strofa del brano “Indietro”, di Ferro contenuta nell’album “Alla mia età” che ascoltata al contrario conterebbe la frase “Grazie Satana, lui mi tiene libero.”